Dott. Saverio Adilardi

Il Dott. Saverio Adilardi vanta una carriera distinta e ricca di riconoscimenti nel campo della medicina.

Ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia nell’Aprile 1985 presso l’Università degli Studi di Messina, seguita da una Specializzazione in Anestesia e Rianimazione nel 1989 nella stessa università.

Ha ulteriormente perfezionato le sue competenze specializzandosi in Fisiopatologia e Terapia del Dolore nell’Università degli Studi di Verona nel Luglio 1999.

Il suo impegno nel settore accademico è stato significativo: dal 1998 al 2003 ha insegnato presso la Scuola di Specializzazione di Anestesia e Rianimazione dell’Università degli Studi di Torino. Dal 2006, ha contribuito alla formazione di futuri professionisti presso la Facoltà di Odontoiatria dell’Università degli Studi di Modena e nel Master di II Livello in Terapia del Dolore dell’Università degli Studi di Milano.

Nel suo ruolo di Responsabile del Centro di Terapia del Dolore presso l’Istituto Clinico Città di Brescia, ha fornito cure eccezionali ai pazienti. La sua esperienza come Consulente Chirurgo Algologo presso l’U.O. di Terapia del Dolore dell’Ospedale Niguarda di Milano dimostra la sua abilità nel trattare le condizioni più complesse. Come membro influente del Gruppo di Approfondimento Tecnico di Terapia del Dolore della Direzione Generale Salute della Regione Lombardia, ha contribuito a plasmare le politiche sanitarie della regione.

Riconosciuto a livello nazionale e internazionale, è un relatore e moderatore frequente in congressi di rilievo. La sua leadership come Direttore Scientifico delle ‘Giornate Bresciane del Dolore’ evidenzia la sua dedizione all’avanzamento della sua specialità. Inoltre, la sua partecipazione all’Editorial Board della rivista scientifica ‘News Anaesthesiology‘ riflette il suo impegno nell’educazione e nella ricerca continua.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.